Perché i ?ori sono tornati di moda

Fiori che sbocciano sulle passerelle di mezzo mondo. Guardando le ultime collezioni della grandi maison di moda, si trova una costante che certo non lascia indifferenti. Sembra che i fiori siano tornati ad occupare un posto centrale nella moda e nello stile grandi firme mondiali. Bouquet, stampe fiorite, ricami, colori: tantissimi i dettagli che sanciscono il ritorno del mondo colorato e floreale. A rafforzare la tendenza di abiti riempiti di corolle, petali, foglie e giardini arriva addirittura una mostra: si tratta di “Impressioni Dior”, un’esposizione al Museo Christian Dior di Granville che mette in relazione la pittura impressionista e le creazioni di Monsieur Christian. Ma com’è che i flori sono tornati così prepotentemente alla ribalta? Le ragioni sono diverse: la prima, probabilmente, è la scelta degli stilisti di ricercare la bellezza in un motivo tradizionale, storico, ritagliando uno spazio nello stile e nella moda dalla schizofrenica fretta del mondo attuale, sempre più virtuale e robotizzato. Cosa c’è di più indicativo di un ?ore, per ricordarci cosa sia veramente la bellezza? I fiori, inoltre, sono diventati un grande simbolo di emancipazione femminile, nello stile come nell’abbigliamento. C’è un forte senso di riappropriazione del proprio genere, dopo molti anni in cui la donna è stata vestita da uomini e per uomini. La ribalta dei motivi floreali è la ribalta di quella femminilità chiara, limpida, espressione di se stessa, senza la mediazione o la gabbia di uno stile preimpostato. Non serve altro che la sensibilità e la bellezza dei fiori. Indossare un abito floreale, o portare con se un accessorio floreale, non è più un segno di una moda vintage, ma è il modo migliore per riaffermare con decisione e classe la propria idea di bellezza. Una grande prova di questa nuova visione, si è vista alla Gagosian Gallery di Parigi. Una bella esposizione è riuscita a spiegare questo concetto in immagini: si tratta della mostra delle recenti immagini di Inez & VInoodh, stelle delle fotografia contemporanea di moda. Nelle fotografie della coppia, le modelle sono state accostate sistematicamente ai fiori, donne forti e emancipate, tutte icone di una femminilità combattiva e cosciente: un altro esempio di come il nuovo ruolo delle donne all’interno delle rivoluzioni sociali passi anche da quel settore patinato e troppo spesso frainteso che è la moda. Il tutto grazie alla forza e la semplicità dei ?ori.